Le parole della logistica: il vademecum GS1 Italy

Display shipper, cassetta e collo. E ancora sagoma, pallet e bancale. Sono sempre più numerosi i termini, inglesi o italiani, che vengono utilizzati nel mondo della logistica per individuare e identificare le diverse unità di carico usate
per il trasporto delle merci. GS1 Italy li ha “censiti”, ne ha spiegato il significato e li ha raccolti in un dizionario comune.
Questa nomenclatura di tutte le unità di carico utilizzate nei trasporti delle merci di largo consumo è contenuta nel documento “Ottimizza la consegna ai magazzini”, realizzato da GS1 Italy in ambito ECR, in collaborazione con le aziende della supply chain (produttori, distributori, operatori logistici e trasportatori) e messo a
disposizione di tutta la business community con l’obiettivo di farne un sapere sempre più diffuso e condiviso da tutti gli operatori della filiera.
Dalla B di bancale alla S di sagoma, nel documento ci sono tutti i vocaboli utilizzati, corredati da illustrazioni esplicative, differenti realizzazioni, come i diversi “allestimenti” con cui può essere preparato un pallet o le sei “versioni” di una sagoma, indicazioni per applicare in modo corretto le nomenclature di ogni tipo di unità di carico.

GS1 Italy. A partire dall’introduzione rivoluzionaria del codice a barre nel 1973, l’organizzazione non profit GS1 sviluppa gli standard più utilizzati al mondo per la comunicazione tra imprese. In Italia, GS1 Italy riunisce 35 mila imprese dei settori largo consumo, sanitario, bancario, della pubblica amministrazione e della logistica. I sistemi standard GS1, i processi condivisi ECR, i servizi e gli osservatori di ricerca che GS1 Italy mette a disposizione semplificano e accelerano il processo della trasformazione digitale delle imprese e della supply chain, perché permettono alle aziende di creare esperienze gratificanti per il consumatore, aumentare la trasparenza, ridurre i costi e fare scelte sostenibili.

Per approfondimenti, il documento “Ottimizza la consegna ai magazzini” è disponibile gratuitamente sul sito di GS1 Italy a questo link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.