Qualità della vita nel 2022: arriva la classifica

L’indagine del Sole 24 Ore premia tre vincitori: Aosta, Piacenza e Cagliari. La sfida della qualità della vita, declinata per tre fasce d’età (bambini, giovani e anziani), è stata presentata in anteprima al Festival dell’Economia di Trento. Le classifiche raccontano una mappa del benessere, delineata in base alle “risposte” dei singoli territori alle esigenze specifiche dei tre target generazionali. Per i più piccoli il posto migliore in cui crescere è Aosta, la provincia è seguita…

"Qualità della vita nel 2022: arriva la classifica"

INAIL 2021: infortuni +20%, casi mortali +10%

Presentata la relazione annuale dell’INAIL. Nel 2021 sono stati denunciati poco più di 564mila infortuni sul lavoro, in calo dell’1,4% rispetto all’anno precedente. Questa diminuzione, però, è dovuta esclusivamente alla contrazione dei contagi professionali da Covid-19, che sono passati dai quasi 150mila del 2020 ai circa 50mila del 2021. Nel 2020, in particolare, l’incidenza media delle denunce da nuovo Coronavirus sul totale degli infortuni denunciati è stata di una ogni quattro, mentre nel 2021 è…

"INAIL 2021: infortuni +20%, casi mortali +10%"

Elettronica di consumo: segnali di flessione

Secondo le rilevazioni riportate dal Sole24Ore sulla ricerca annuale di Gfk i primi cinque mesi del 2022 sono stati caratterizzati da una moderata crescita del mercato dell’elettronica di consumo in Italia solo grazie a tv e decoder.Dopo un 2021 record le anticipazione pubblicate dal quotidiano economico porterebbero ai primi segnali di rallentamento, la crescita molto forte (+18,7%) rispetto allo stesso periodo del 2019 ma senza il traino di tv e decoder il trend sarebbe negativo…

"Elettronica di consumo: segnali di flessione"

Tariffe connessione: Antitrust interviene e fa chiarezza

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato è intervenuto su Iliad, Vodafone, Fastweb, Telecom, Planetel e Unidata, operatori di telefonia fissa attivi sul territorio nazionale, con una nota di moral suasion per le modalità di pubblicizzazione delle offerte per navigare in internet attraverso il sistema di connessione in fibra, che garantisce il raggiungimento di velocità massime particolarmente elevate (fino a 2,5 Gigabit/s).L’Autorità aveva riscontrato che le informazioni fornite sulle velocità massime di navigazione per queste…

"Tariffe connessione: Antitrust interviene e fa chiarezza"

Quota 100: cosa resterà?

L’analisi congiunta INPS e UPB sul bilancio di ‘quota 100’, resa nota sul sito della CGIL conferma che la norma Quota100 si è rivelato un provvedimento marginale e temporaneo, che ha coinvolto solo un terzo delle persone che avevano maturato il diritto e ha lasciato inalterata la prospettiva previdenziale per la stragrande maggioranza delle lavoratrici e dei lavoratori.Per Christian Ferrari, segretario confederale CGIL i numeri hanno dato inequivocabilmente ragione alle previsione che da parte sindacale…

"Quota 100: cosa resterà?"

Generazioni a confronto: come influisce l’età sul posto di lavoro?

A partire dalla fine del XIX secolo, sulla base delle comuni esperienze culturali, alle generazioni è stato attribuito un nome: Generazione perduta, Greatest Generation, Baby Boomers, e così via. Oggi, sul posto di lavoro, almeno quattro di queste differenti generazioni si trovano a coesistere e collaborare. Le quattro generazioni includono: Baby Boomers, nati dal 1946 al 1964 Generazione X, nati dal 1965 al 1979 Millennials, nati dal 1980 al 1995 Generazione Z, nati dal 1996…

"Generazioni a confronto: come influisce l’età sul posto di lavoro?"

Shrinkflation: spendere di più e acquistare più spesso fa davvero bene al retail?

Shrinkflation il nuovo termine inglese da imparare e da gestire nel retail e rappresenta la spinta del mondo produttivo alla gestione dell’inflazione. Produrre stesse quantità ma distribuirle in confezioni più piccole senza cambiare il prezzo finale produce un duplice danno per consumatori: spendono di più e sono costretti ad acquistare più spesso.La shrinkflation è un fenomeno ma anche una tecnica che si sta diffondendo rapidamente in molti esserci commerciali, in particolari nei supermercati ma non…

"Shrinkflation: spendere di più e acquistare più spesso fa davvero bene al retail?"

GreenPass: da maggio non serve per lavorare

Arriva il via libera alle regole di eliminazione del GreenPass per il lavoro. Una buona notizia per tutti i Quadri direttivi responsabili in linea gerarchica su gruppi di lavoro, filiali, aree operative e su cui era gravato un compito delicato, il controllo del GreenPass decade. Dal primo maggio il GreenPass non sarà più necessario nel posto di lavoro per tutti. Permane l’obbligo di mascherine al chiuso che è stato prorogato prorogato fino al 15 giugno…

"GreenPass: da maggio non serve per lavorare"

Previdenza complementare: i vantaggi per i Quadri

L’aumento della vita media e l’anzianità in azienda pone alcuni interrogativi che sono pratici per i singoli e di sostenibilità per futuro pensionistico del nostro paese. Il progressivo aumento della durata della vita media implica un allungamento del periodo di pagamento delle pensioni che combinato con forte rallentamento della crescita economica, l’instabilità delle carriere non più lineari che porta una sensibile riduzione dei contributi versati impone profondi cambiamenti nel sistema pensionistico. Sui lavoratori sono calati…

"Previdenza complementare: i vantaggi per i Quadri"

PIL e Indebitamento: i conti del 2021

Nel 2021 l’economia italiana ha registrato una crescita di intensità eccezionale per il forte recupero dell’attività produttiva, dopo un 2020 caratterizzato dagli effetti dell’emergenza sanitaria. A trascinare la crescita del Pil (+6,6%) è stata soprattutto la domanda interna, mentre la domanda estera e la variazione delle scorte hanno fornito contributi molto limitati. Dal lato dell’offerta di beni e servizi, il valore aggiunto ha segnato crescite marcate, particolarmente nelle attività manifatturiere, nelle costruzioni e in molti…

"PIL e Indebitamento: i conti del 2021"