Buste paga: nei primi 5 mesi 2021 persi 2,3 miliardi di euro

Riportiamo uno studio di UIL Servizio Lavoro, Coesione e Territorio sulle buste paga dei lavoratori dipendenti, il risultato è sconcertante, persi 2,3 miliardi di euro, al netto dell’IRPEF nazionale e delle addizionali regionali e comunali, nelle tasche dei dipendenti nei primi cinque mesi dell’anno in corso manca il peso di una finanziaria, lo studio è statao fatto solo sui dipendenti che, a causa del Covid-19, sono stati posti in cassa integrazione.Alla Lombardia il primato della…

"Buste paga: nei primi 5 mesi 2021 persi 2,3 miliardi di euro"