L’economia non passa più per il Sud Italia

Il Sud Italia è rimasto prigioniero dei suoi eccessi comunitari familistici, clientelari e anche, in una certa misura, identitari. Una comunità incapace di salire sul treno della modernizzazione dell’Italia e che rischia di perdere anche quello legato al PNRR. Quando il Sud contava nell’economia italiana ed europea a Napoli c’era ancora l’Italsider, c’erano i distretti industriali pesanti, c’erano alcuni snodi importanti di politica nazionale: l’Isveimer, il Banco di Napoli, il Banco di Sicilia, la Cassa…

"L’economia non passa più per il Sud Italia"