La sfida del manager del futuro è l’etica e la dignità delle persone

La convinzione che il lavoro, il profitto e la diligenza abbiano un beneficio morale e un’abilità, una virtù o un valore intrinseci per rafforzare il carattere e le capacità individuali è alla base dell’etica applicata al lavoro. Ma si può essere manager ed avere l’etica come timone per tenere la propria rotta nel lavoro? Ebbene non c’è un valore più alto nella propria attività che l’etica, da cui deriva uno stile di approccio alle situazioni…

"La sfida del manager del futuro è l’etica e la dignità delle persone"