Luglio 24

Tapestry compra Capri: polo del lusso da 12 miliardi

0

Cheerful female shopper texting on mobile phone

Il gruppo del lusso americano Tapestry, già proprietario di Coach, Kate Spade e Stuart Weitzman ha annunciato l’acquisizione di Capri Holdings, la società dei brand Versace, Jimmy Choo e Michael Kors. L’accordo ha un valore indicato in 8,5 miliardi di dollari e proterà ad un nuovo importante gruppo del con ricavi per oltre 12 miliardi di dollari ed una presenza in più di 75 paesi e quasi 2 miliardi di dollari di utile operativo nell’esercizio 2022.
La combinazione di Coach, Kate Spade e Stuart Weitzman con Versace, Jimmy Choo e Michael Kors gererà forti importanti impatti su fornitori, clienti e dipendenti, ne è convinta l’amministratrice delegata di Tapestry, Joanne Crevoiserat.
L’operazione, ha spiegato Scott Roe, chief financial officer and chief operating officer di Tapestry in una nota riportata dal Sole 24 Ore, sara’ “immediatamente accrescitiva su base rettificata” e migliorera’ il ritorno complessivo per gli azionisti di Tapestry: le sinergie di costo run-rate sono stimate a oltre 200 milioni di dollari entro tre anni dal closing dell’operazione e i flussi di cassa, ha spiegato il manager, consentiranno al gruppo di continuare a investire e di ridurre il debito in linea con l’impegno di mantenere un rating investment grade.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *