Lavoro pubblico: indennità di vacanza contrattuale maggiorata

0

L’indennità di vacanza contrattuale maggiorata, come prevista dall’articolo 3 del decreto Anticipi (d.l. n. 145 del 18 ottobre 2023) confermata per il mese di dicembre, collegato alla legge di Bilancio 2024 riconosce alla generalità dei dipendenti pubblici assunti con contratto a tempo indeterminato a titolo di anticipo degli aumenti stipendiali previsti dal rinnovo contrattuale (triennio 2022-2024).
Per i dipendenti pubblici assunti a tempo indeterminato, lo stipendio di dicembre ha comportato una serie di una tantum raggruppate in una voce che comprende tutte le somme dell’indennità di vacanza contrattuale maggiorate di 6,7 volte. Nel dettaglio pubblicato da Money.it, l’indennità, quest’anno pari allo 0,50% dell’importo tabellare, viene maggiorata di 6,7 volte arrivando così al 3,35%.

Ciò significa che:
sullo stipendio di dicembre l’indennità presente è calcolata non sullo 0,5% ma al 3,35%. Su una retribuzione lorda di 2.000 euro, ad esempio, l’aumento è stato di non di 10 euro bensì di 67 euro;
lo stesso vale per la tredicesima, sulla quale quindi si aggiunge un ulteriore aumento di 67 euro;
dopodiché, il decreto stabilisce che l’intera indennità percepita nel 2023 dovrà essere maggiorata. Ragion per cui verranno riconosciuti anche gli arretrati per le 11 mensilità pregresse, erogando la differenza in un’unica soluzione. Riprendendo l’esempio di cui sopra, chi percepisce uno stipendio lordo di 2.000 euro godrà di 57 euro di arretrati per 11 mensilità, per un totale di 627 euro complessivi (lordi).
Dallo stipendio in pagamento a gennaio 2024, quindi, l’indennità in oggetto tornerà a essere della misura dello 0,5% del tabellare. Attenzione che la vacanza contrattuale maggiorata nel 2024 sarà appannaggio solo di coloro che non l’hanno percepita quest’anno, ad esempio chi è assunto a tempo determinato e l’aumento sarà riconosciuto mensilmente e non in un’unica soluzione alla fine dell’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *