Pubblica amministrazione e lavoro agile: arriva la nuova bozza di regole da applicare

I lavoratori della pubblica amministrazione interessati al lavoro agile dovranno fare un accordo scritto che preveda la durata dell’accordo, le modalità di svolgimento della prestazione fuori dalla sede abituale “con indicazione delle giornate di lavoro da svolgere in sede e di quelle da svolgere a distanza”. Lo si legge nella bozza dell’Aran ai sindacati secondo la quale dovranno essere indicate nell’accordo anche le modalità di recesso, le fasce di operabilità, di contestabilità e di inoperabilità,…

"Pubblica amministrazione e lavoro agile: arriva la nuova bozza di regole da applicare"

Brunetta: pubblico impiego, per il PNRR nuovo apparato dello Stato

L’avevamo già scritto: Brunetta silente non vuol dire Brunetta non operante. Ed eccolo qui, il ministro Renato Brunetta, tornato per la seconda volta ad un dicastero, che rivoluziona la Pubblica Amministrazione con un nuovo impegno che lo ha visto al lavoro negli ultimi mesi. Dopo le uscite sullo smart working nella PA e la riforma dei concorsi adesso è la volta delle assunzioni a tempo di profili tecnici e specialistici. Cosa prevede il decreto del…

"Brunetta: pubblico impiego, per il PNRR nuovo apparato dello Stato"