OVS fa shopping: acquisita GAP

OVS Italia continua la sua crescita e conferma le voci che si registravano da tempo tra gli addetti del settore retail abbigliamento in merito al destino della rete di negozi a marchio Gap in Italia che cambia padrone e va in casa OVS . L’accordo è stato raggiunto tra i manager e le proprietà delle due società e passa adesso alla procedura che vede la partecipazione consultiva delle organizzazioni sindacali. I tempi annunciati prevedono il completamento delle procedure ed il passaggio effettivo a fine febbraio 2022. Ai sindacati non è stata ancora presentata una organica visione di sviluppo, è prevedibile che i negozi diventino complementari all’offerta complessiva di OVS con cui c’era già attivo un accordo di franchising che prevedeva l’inserimento del brand GapKids nei negozi OVS e la vendita delle collezioni Gap uomo, donna, bambino nel sito e-commerce di OVS. Per ora è comunicata solo la chiusura del negozio Gap di Milano che cesserà l’attività a novembre 2022, alla scadenza del contratto di affitto.

Con il distacco dalla rete di vendita in Italia (almeno non ci siano ripensamenti strategici) Gap Inc. ha annunciato la revisione strategica del business in Europa. Il trasferimento a Ovs degli 11 negozi presenti in Italia consentirà a Gap di mantenere una presenza sul mercato ed un piede nel nostro paese.