Ikea e Poste Italiane: insieme per la logistica degli ordini

Si aggiunge nello scenario di ibridazione del retail un nuovo accordo che farà discutere. Nel panorama in forte evoluzione del commercio moderno dove si assiste ad una veloce crescita della digitalizzazione dei processi di vendita e della conseguente diffusione di modalità di scelta dei prodotti online con consegna a casa con un insieme di tecnologie intelligenti progettate per offrire al consumatore un’esperienza di acquisto più ampia, veloce e sicura. Il nuovo accordo di Ikea con Poste Italiane prevede la…

"Ikea e Poste Italiane: insieme per la logistica degli ordini"

OVS fa shopping: acquisita GAP

OVS Italia continua la sua crescita e conferma le voci che si registravano da tempo tra gli addetti del settore retail abbigliamento in merito al destino della rete di negozi a marchio Gap in Italia che cambia padrone e va in casa OVS . L’accordo è stato raggiunto tra i manager e le proprietà delle due società e passa adesso alla procedura che vede la partecipazione consultiva delle organizzazioni sindacali. I tempi annunciati prevedono il…

"OVS fa shopping: acquisita GAP"

Retail cittadino: l’Hybrid Store, una soluzione per calmierare i costi dei fitti?

Nonostante gli effetti della pandemia siano ancora persistenti sul nostro Paese, il settore retail ha iniziato a reagire mostrando i primi segnali positivi. Il mercato immobiliare relativo alle vie principali del commercio italiano, il Retail High Street, registra in in Italia una vivacità che è rappresentata nei dati del Nord, che traina il comparto, con un intervallo tra i dati massimi e minimi dei canoni di locazione pari -1,2% (valore minimo) e +1,2% (valore massimo)…

"Retail cittadino: l’Hybrid Store, una soluzione per calmierare i costi dei fitti?"

Amazon apre i suoi primi store: l’ecommerce sperimenta il punto vendita

I negozi di Amazon, annunciati in una conferenza stampa nella sede del colosso ecommerce, apriranno in Ohio e California che saranno gli stati dove si sperimenterà lo store del futuro secondo l’azienda di Seattle. Stupisce la scelta della dimensione, saranno di circa 2.800 metri quadrati, che rappresenta in metratura uno standard molto contenuto per gli Stati Uniti in quanto la metratura media dei grandi magazzini americano è 8.500 metri quadri. Cosa si potrà trovare negli…

"Amazon apre i suoi primi store: l’ecommerce sperimenta il punto vendita"

Promuovere la fedeltà dei clienti, anche nell’era digitale

I fattori che più probabilmente rendono i consumatori fedeli ai retailer includono il rapporto qualità-prezzo (55%), un ottimo servizio clienti (37%) e commessi disponibili (22%); gli ultimi due di questi attributi sottolineano l’importanza delle interazioni significative per sviluppare fiducia e fedeltà del consumatore. Più della metà (52%) dei consumatori ama usare l’e-mail come canale di comunicazione per interagire con un retailer, prima e dopo aver acquistato un prodotto, e il 36% dichiara che preferirebbe interagire…

"Promuovere la fedeltà dei clienti, anche nell’era digitale"

Consumatori: i metodi tradizionali, face-to-face, sono ancora validi

Anche se sono disponibili varie e differenti tecnologie, il checkout tradizionale è ancora il metodo preferito da oltre un terzo (36%) dei consumatori, mentre solo il 17% preferisce il self-checkout, evidenziando il valore dell’interazione faccia a faccia. Quando un prodotto desiderato non è disponibile, più di un quinto dei consumatori vorrebbe che un assistente controllasse la disponibilità in uno store vicino (21%) o che lo ordinasse con consegna a casa o in negozio (21%), consolidando…

"Consumatori: i metodi tradizionali, face-to-face, sono ancora validi"

Retail: ancora forte lo sviluppo del digitale

Il 99% dei senior decision maker del retail affermano che nella loro organizzazione gliassistenti alle vendite sono dotati di dispositivi mobile in-store. Questi sono piùcomunemente usati per fornire una visuale stabile delle transazioni dei clienti (67%) edell’inventario in tutta la rete (67%). Per il 50% degli intervistati i dispositivi aiutanoanche a fornire un servizio al cliente in corsia, e per il restante 50% offrono la possibilitàdi fare il checkout in negozio. Tutto ciò aiuta a…

"Retail: ancora forte lo sviluppo del digitale"