GreenPass: da maggio non serve per lavorare

Arriva il via libera alle regole di eliminazione del GreenPass per il lavoro. Una buona notizia per tutti i Quadri direttivi responsabili in linea gerarchica su gruppi di lavoro, filiali, aree operative e su cui era gravato un compito delicato, il controllo del GreenPass decade. Dal primo maggio il GreenPass non sarà più necessario nel posto di lavoro per tutti. Permane l’obbligo di mascherine al chiuso che è stato prorogato prorogato fino al 15 giugno…

"GreenPass: da maggio non serve per lavorare"

Green pass: codice QR non può essere archiviato

Dal 1 aprile sono cambiate le regole e tutti i soggetti che svolgono, a qualsiasi titolo, la propria attività lavorativa, di formazione o di volontariato, nel mondo del lavoro, pubblico o privato, sono obbligati ad esibire il green pass base per accedere al luogo nel quale si svolge l’attività lavorativa.Non cambiano invece le regole per i datori di lavoro da osservare per le modalità del controllo, oltre che provvedere alla nomina di incaricati alle verifiche…

"Green pass: codice QR non può essere archiviato"

Senza Green pass? Le aziende applicano le sanzioni

Il Green pass è entrato nel mondo del lavoro dal 15 ottobre. Uno dei punti più contestati e che sta creando notevoli problemi interpretativi e organizzativi e destinato ancora a alimentare polemiche è: cosa succede se un lavoratore senza Green pass si reca sul posto di lavoro? Il dipendente sprovvisto di certificato verde di fatto non può accedere al posto di lavoro e non solo, la sua assenza è ingiustificata e non retribuita, come chiarito…

"Senza Green pass? Le aziende applicano le sanzioni"

Green pass al lavoro: cosa succede se scade

Cosa fare se la certificazione scade durante l’orario di lavoro. Il Green pass, come ormai sappiamo ha la validità di 48 ore che scattano dal momento in cui è stato effettuato il tampone e non da quando è stato ottenuto il risultato. I test molecolari hanno durata sarà di 72 ore. Può capitare quindi che la certificazione non venga erogata in tempo per l’orario di entrata sul posto di lavoro. Sono parecchie le contestazioni che…

"Green pass al lavoro: cosa succede se scade"

Green pass in azienda: dubbi e perplessità

Siamo vicini al 15 ottobre, previsto dal Decreto Legge del 21 settembre 2021, n. 127 (chiamato anche Decreto Green pass bis) come data di partenza dell’obbligo di possedere ed esibire su richiesta il Green pass per tutti i lavoratori del settore privato e pubblico, a prescindere dalla natura subordinata o autonoma del rapporto di lavoro. L’obbligo è al momento previsto fino al 31 dicembre 2021, data in cui, salvo proroghe, terminerà lo stato di emergenza…

"Green pass in azienda: dubbi e perplessità"

Green Pass in azienda: tutte le informazioni da sapere

L’obbligo di ingresso in ufficio con il green pass scatta dal 15 ottobre per tutti i dipendenti pubblici per il settore privato, per accedere al posto di lavoro è necessario possedere ed esibire su richiesta la certificazione verde, l’obbligo si applica anche alle Autorità amministrative indipendenti, comprese la Commissione nazionale per la società e la borsa e la Commissione di vigilanza sui fondi pensione, Banca d’Italia. Si applica anche agli enti pubblici economici e agli…

"Green Pass in azienda: tutte le informazioni da sapere"

GreenPass e lavoro: facciamo chiarezza

E’ ormai entrato in operatività dopo un iter legislativo non privo di difficoltà il GreenPass. Innanzitutto è una forma giuridica forte quella adottata per approvarla, il Decreto Legge, che introduce misure urgenti, a partire dal 1° settembre 2021, per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, dell’università e dei trasporti. Al suo interno è regolato l’uso ed il funzionamento del GreenPass.Dal 6 agosto quindi bisognerà presentare il green pass per accedere a ristoranti al chiuso, palestre,…

"GreenPass e lavoro: facciamo chiarezza"