Giugno 24

FORUM PA 2023: oltre 100 appuntamenti di aggiornamento e formazione

0

Dal 16 al 18 maggio si tiene a Roma al Palazzo dei Congressi l’annuale Forum dedicato alle alte professionalità nella pubblica Amministrazione. Con oltre cento appuntamenti di incontro, confronto e formazione gratuita sui temi più attuali per l’innovazione della PA, FORUM PA 2023 sarà un’opportunità unica di aggiornamento professionale per i dipendenti pubblici.
Si torna in presenza in presenza e come per tutti gli anni la partecipazione agli eventi consente di ottenere un attestato di partecipazione.
Abbiamo dato in anteprima una lettura alla agenda. Partendo dalle tre grandi trasformazioni che interessano il paese, abbiamo individuato questi percorsi che suggeriamo ai nostri lettori soprattutto nell’ottica di crescita professionale delle alttre professionalità presentio nella PA:
OPEN DAY PA: le amministrazioni e i nuovi talenti con il Ministro per la Pubblica Amministrazione Paolo Zangrillo. Accesso alla PA: dalla riforma dei concorsi alle leve abilitanti per un’efficace politica di assunzione.
Comunicare la PA nell’era digitale: verso la riforma della Legge 150. Competenze, modelli organizzativi e piattaforme tecnologiche per il futuro del lavoro nella PA.
interessanti anche gli appuntamnti dedicati all’innovazione tecnologica nella PA, segnaliamo PA Digitale 2026: l’attuazione delle misure sul territorio. La governance nazionale dell’innovazione e la collaborazione pubblico-privato con il Sottosegretario di Stato all’innovazione tecnologica Alessio Butti. La pubblica amministrazione nelle strategie nazionali per l’intelligenza artificiale.
Nutrito anche il punto relativo allo scenario di una PA green. Segnaliamo il workshop Pratiche individuali e organizzative per un’amministrazione sempre più sostenibile. Quello su Politiche, tecnologie e infrastrutture per la sicurezza energetica di lungo periodo con il Ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Gilberto Pichetto Fratin e l’accademy Pensiero sistemico per politiche coerenti e sostenibili
Il progamma è visibile a questo link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *